L’Espagna di Isabelita

Dal 2002

spettacolo di musica e parole

Testi Michela Pezzani recitati da Marina Furlani (Punto in Movimento)

Chitarra: Michela Cordioli

Pianoforte: Jenny Borgatti

 

Il programma prevede l’Adagio del Concerto di Aranjuez di Rodrigo, la Sonata di Turina per chitarra sola, brani di Albeniz e Granados per piano, e la Fantasia para un gentilhombre di Rodrigo inframezzati dalla lettura del racconto inedito ‘Isabelita, l’angelo e il tempo di uno sguardo’ della giornalista e scrittrice Michela Pezzani, interpretato dall’attrice Marina Furlani. In una serie di quadri letterari, verranno percorsi i momenti più salienti della vita di Isabel Garçia Lorca, sorella minore e prediletta del grande poeta spagnolo, attraverso i temi della poesia, della libertà, del viaggio per mare, della scoperta del deserto africano, degli amici di famiglia Dalì, De Falla, Bunuel e attraverso il diario al quale l’ex attrice e ballerina ha lavorato per oltre un decennio raccogliendo non solo memorie e ricordi, ma le emozioni di uno stile di vita.

michela cordioli pezzani borgatti furlan